.
Annunci online

13 gennaio 2009
Venerdì Tavola Rotonda su Economia, Lavoro, Stato Sociale
8 gennaio 2009
Luigi De Angelis:"Con la riforma Gelmini quattro docenti in meno"

Il candidato sindaco del Partito Democratico di Folignano fa notare gli effetti negativi che la riforma avrà sul mondo scolastico del comune.

LUIGI DE ANGELIS«I primi effetti della controriforma Tremonti-Gelmini si cominciano a far sentire. Nella scuola elementare di Villa Pigna, secondo i primi calcoli effettuati dalla direzione, dovremmo avere una perdita di almeno quattro insegnanti già a partire dal prossimo anno scolastico. Ciò, oltre all’aspetto occupazionale, per nulla chiarito dai regolamenti attuativi, comporterà un grave sconvolgimento in un’organizzazione scolastica che nel corso degli anni aveva trovato un suo proficuo assetto, con conseguenze negative sotto l’aspetto della professionalità del corpo docente e della continuità didattica» afferma Luigi De Angelis, candidato sindaco del Partito Democratico al comune di Folignano.
«Un altro effetto lo avremo dalla riorganizzazione della rete scolastica: l’Istituto comprensivo di Folignano capoluogo verrà assorbito da quello di Villa Pigna che avrà quattro scuole dell’Infanzia, quattro scuole Elementari, due scuole medie nei Comuni di Folignano e Maltignano, con un’utenza di circa 1.300 alunni. Credo che, a meno non venga rivista la posizione di Maltignano, ciò porterà ad un mostro scolastico di difficile gestione per la complessità derivante dai numeri e da un territorio molto variegato, con ricadute negative sui bambini, genitori, docenti e personale Ata».
«Prendo spunto da questa nuda e cruda analisi - prosegue De Angelis - dei dati per ribadire quanto più volte espresso nelle più svariate sedi e in opposizione all’amministrazione di centrodestra: il Partito Democratico considera assolutamente irrinunciabile la realizzazione di una nuova struttura per la scuola dell’Infanzia e Elementare a Folignano capoluogo. I temi legati all’istruzione pubblica avranno un posto prioritario nel programma che presto presenteremo e la nuova scuola ne sarà il punto qualificante».

7 gennaio 2009
Dispositivo approvato dall'assemblea nazionale dei Giovani Democratici
Rendiamo noto il dispositivo approvato dall'assemblea nazionale dei giovani democratici a Roma lo scorso 20 dicembre

L’ASSEMBLEA NAZIONALE DEI GIOVANI DEMOCRATICI TENUTO CONTO

dei risultati delle elezioni primarie del 21 novembre, dell'esigenza di procedere nella modalità più rapida possibile alla costituzione dell'organizzazione, della necessità di rispondere in maniera rapida ai ragazzi che hanno partecipato al voto per eleggere Segretario nazionale ed assemblee territoriali,

DISPONE CHE

le assemblee regionali dei giovani democratici si svolgano entro e non oltre 31 gennaio 2009, in data individuata dai Comitati promotori regionali, con il compito di eleggere in assemblea, come previsto dal regolamento delle primarie, il segretario regionale. Il segretario regionale viene votato dagli eletti all’assemblea regionale.

CHIEDE

ai comitati promotori provinciali di individuare le date in cui riunire le assemblee provinciali dei giovani democratici, composte dai membri dell'assemblea regionale e nazionale di ciascuna provincia. Le assemblee provinciali dovranno svolgersi entro e non oltre il 28 febbraio 2009.
A tali assemblee, qualora composte da dieci o più delegati, sta il compito di eleggere i segretari provinciali . Nel caso le assemblee siano composte da meno di dieci delegati, l'elezione dei segretari provinciali, in modalità provvisoria, va convalidata dall'assemblea dei votanti del 21 novembre, da riunirsi entro 60 giorni dall’elezione del segretario provvisorio. Il percorso costituente della Federazione provinciale di Palermo sarà normato da apposito regolamento proposto dal Segretario nazionale.



DISPOSITIVO PER L’ELEZIONE DELLA DIREZIONE NAZIONALE

L’Assemblea nazionale dei Giovani democratici

TENUTO CONTO

della necessità, prevista dal regolamento per le primarie del 21 novembre, di dotarsi di una Direzione nazionale,

NEL RISPETTO

dei criteri di pluralismo di cui la Direzione nazionale deve dotarsi

DELIBERA CHE

la Direzione nazionale dei Giovani democratici verrà composta in totale da 140 membri. Fanno parte di diritto della direzione nazionale i candidati a segretario alle primarie del 21 novembre, i Segretari regionali ed i Segretari delle aree metropolitane (Milano, Torino, Genova, Firenze, Bologna, Roma, Napoli, Bari, Palermo), i segretari di Trento e Bolzano, i Deputati che aderiscono all‘organizzazione giovanile, l’esecutivo nazionale.
I membri donna della Direzione nazionale della quota elettiva devono essere di pari numero rispetto agli uomini.

70 dei membri della Direzione nazionale saranno eletti dalle assemblee regionali convocate entro il 31 gennaio 2009. La quota di ciascuna regione è assegnata al 50% secondo la presenza di ciascuna delegazione regionale all’interno dell’Assemblea nazionale, al 50% secondo il numero di votanti di ciascuna regione alle elezioni primarie del 21 novembre certificato dal Dipartimento organizzazione del Partito democratico.

I restanti 70 membri della Direzione nazionale saranno eletti dall’Assemblea nazionale in seconda convocazione, su proposta di una commissione elettorale. Tale commissione è composta dal segretario nazionale e da un membro per regione indicato dall'assemblea regionale.
Qualora un membro della direzione dovesse decadere il regionale di appartenenza provvede alla sua sostituzione. Nel caso in cui un membro della direzione passi dalla quota elettiva alla quota di diritto il suo territorio di appartenenza provvede alla nomina di un nuovo membro.
10 novembre 2008
Primarie cittadine

Il Direttivo del Circolo "E.Berlinguer" dei Giovani Democratici di Ascoli Piceno ha deciso all'unanimità di dare il proprio sotegno alla candidatura a sindaco di Giuseppe Brandimarti e alla candidatura a presidente della provincia di Nazzareno Firmani.

La decisione è stata presa nel corso della riunione di venerdì scorso e resa nota con una successiva conferenza stampa di cui facciamo menzione:
http://www.corriereadriatico.it/articolo.aspx?varget=5EC315800FDE2193F3EE903DC64A20DC
http://www.ilquotidiano.it/articoli/2008/11/09/89886/i-giovani-democratici-il-loro-sostegno-a-brandimarti-e-firmani


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd primarie gd comunale provinciale firmani brandimarti

permalink | inviato da fraska il 10/11/2008 alle 15:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
9 ottobre 2008
Comitato Promotore Provinciale

Rendiamo noto il Comitato Promotore Provinciale di Ascoli Piceno che coordinerà la fase costituente dell'organizzazione giovanile.

Francesco Ameli

Daniela Santoni

Massimo D'Angelo

Marco Pallotti

Luca Paciello

Stefano Giammarini

Alessio Mascitti

Riccardo Spinozzi

Sara Gentili


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cpp gd pd federazione

permalink | inviato da fraska il 9/10/2008 alle 15:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
12 agosto 2008
Solidarietà ai compagni di Rifondazione

I Giovani Democratici di Ascoli Piceno esprimono tutta la propria solidarietà agli esponenti del Prc ascolano aggrediti durante la notte di San Lorenzo davanti alla sezione "Fanesi". Episodi di violenza come questi, spinti da una degenerata ideologia fascista, non devono trovare giustificazioni o alibi di alcun genere. L'auspicio è che venga fatta al più presto chiarezza e che i responsabili di tale aggressione paghino le conseguenze delle proprie azioni.
Non è più accettabile che nella nostra città ci siano persone che si reputino al di sopra della legge e dello stato, ritenendo lecito ogni gesto o atto intimidatorio nei confronti di chi nutre diverse idee o aspirazioni politiche, macchiando così sempre maggiormente l'immagine di Ascoli.

Giovani Democratici Ascoli Piceno


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. violenza pd prc fascisti gd ascoli aggrssioni

permalink | inviato da fraska il 12/8/2008 alle 23:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia dicembre        marzo